This website uses cookies. By using the site you are agreeing to our Privacy Policy.

Luca Locatelli (Italy)

Luca Locatelli è un fotografo e visual storyteller.
La sua ricerca si concentra sulle interazioni tra cultura, scienza e ambiente e in particolare modo
sui processi tecnologici e industriali promettenti e sostenibili per il pianeta.
Luca lavora a stretto contatto con scienziati, giornalisti, ricercatori e specialisti internazionali in
modo tale da contestualizzare e arricchire la sua ricerca visiva. Luca è un fotografo National
Geographic Magazine e collabora spesso con testate internazionali quali New York Times
Magazine, Time, The New Yorker, Bloomberg Businessweek, Wired, Smithsonian, Stern, Geo
France, Geo Germany, Sunday Times Magazine, D di Repubblica e molte altre.
Negli anni i suoi lavori sono stati esposti in tutto il mondo e riconosciuti da premi internazionali
quali Aftermath Grant nel 2014, Nannen Prize 2017, World Press Photo Award 2018 – categoria
Ambiente e World Photography Organization 2018 – categoria Landscape.

La mia esperienza con FUJIFILM

Il mio lavoro gravita attorno alla transizione che il nostro mondo sta affrontando attraverso la
tecnologia. I nostri paesaggi, le nostre città, il modo in cui produciamo energia e cibo sta
cambiando e il mio obiettivo è documentarlo. La produzione di contenuti multimediali su questi
temi è a mio parere fortemente legata a un modo altrettanto tecnologico di produrre immagini. Per
le fotografie il medio formato è da anni la mia scelta e il sistema GFX di Fujifilm mi ha sicuramente
aiutato a innalzare ulteriormente la mia produzione.

Attrezzatura